Get Adobe Flash player

INDOOR MODENA

21 Gennaio 2017

Atleti Libertas ancora in evidenza alla seconda indoor di stagione.

Jack Chen in batteria sfodera il personale…7”10 ( aveva 7”15). Si guadagna cosi, lui allievo , una finale tra i 150 assoluti. Corre a tarda serata ancora con un ottimo 7”15.

Un buon cammino verso i regionali di Bergamo domenica prossima e gli italiani di Ancona l’11 febbraio.

Bravi anche gli altri, quasi tutti al personale. Kalifa El Alaoui, lui martellista, sfodera nella velocità un buon 7”76, il debuttante Khadrouf Hassan dimostra grinta e un buon 7”84, Davide Benatti 7”89. Nei m.60 ostacoli allievi Luca Bandino scende a 9”87 con barriere da 91cm.

Tra i cadetti si conferma nei m.60 Alessandro Torre con 8”03 e Federico Benatti è in finale nei 60 ostacoli col 2° miglior tempo 9”28, ma al terzo ostacolo …ruzzola a terra.

indoor 2

La prof. Attene con gli atleti – a Dx Chen e a Sx Siena

linea

14 Gennaio 2017

Prima indoor a Modena per gli atleti Libertas Mantova che si fanno proprio onore. Nei m.60 partenza ben “infilata” per Jach Chen che alla sua prima indoor ottiene il limite per gli italiani ma soprattutto con 7”15 ,è il primo allievo su 154 agguerriti concorrenti della categoria assoluta.

Partenza “razzo” per Leone Siena nei m.60 ostacoli che alla sua prima gara Junior con ostacoli da 1m. aggredisce con sicurezza ogni barriera. Limite per gli italiani anche per lui che passa da 8”77 della batteria a 8”47 della finale.

Grande soddisfazione per la prof. Attene per i due ragazzi ma anche per gli altri 5 personali. Nei 60 ostacoli cadetti Federico Benatti conquista la finale e si migliora con 9”27.Si migliora anche Isabella Alberini con una gara corretta in 10”67.

Nei m. 60 bene Lorenzo Scarpari in 7”63, Michele Pincella 7”75, Giovanni Piscitelli 7”88, Marco Depascali 7”99, Nicola Pincella 8”08.

Il cadetto Alessandro Torre debutta con un convincente 8”00. Un po’ indietro nella preparazione dopo le vacanze natalizie , Irene Giovanelli si ferma a un modesto per lei 8”53. Stesso discorso per Luca Bandino, nei 60 ostacoli sbaglia già la prima barriera e rinvia a sabato prossimo il suo miglioramento.

Chen  Jach   Leone  Siena
 Jach Chen  Leone Siena